Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_osaka

Opera "Norma" di V. Bellini

Data:

28/10/2017


Opera

Conduttore: Ryusuke Numajiri (Biwako Hall Direttore Artistico)

Direttore: Jun Aguni

Opera: Norma (2 atti)

[Cast]

Norma: Mariella Devia,

Adalgisa: Laura Polverelli

Pollione: Stefan Pop

Orovezo: Takayuki Ito

Clotilde: Rei Matsuura

Flavio: Naoki Nizuka *

* ...: Biwako Hall Vocal Ensemble solista Utenti

[Chorus]: Biwako Hall Vocal Ensemble, Fujiwara Opera parte Coro

[Orchestra] Tokyo Mitaka Philharmonia

Il direttore d’orchestra Ryusuke Numajiri porta in scena la Norma del Bellini con un cast eccezionale che vede partecipe la soprano di fama internazionale, Mariella Devia. Ad accompagnare la musica il coro Fujiwara, con alle spalle una lunga esperienza nell’opera italiana.

La storia:

L’opera si svolge ai tempi dell’antica Roma, in Gallia, e vede protagonista la sacerdotessa Norma. Ella è figlia del capo dei Druidi Oroveso ed amante segreta del proconsole Pollione. Quest’ultimo si innamora però dei Adalgisa, una sacerdotessa novizia. Norma viene a conoscenza del fatto poiché Adalgisa le confessa di essere venuta meno al voto di castità e, dopo averla sciolta dai voti, le chiede chi sia l’amante e la giovane le rivela essere Pollione. Norma è furiosa, ma dopo essere stata lasciata in preda alla disperazione chiede ad Adalgisa di adottare i due bambini avuti da Pollione. Adalgisa rifiuta, promettendo però di tentare di convincere Pollione a tornare da lei.

Purtroppo Adalgisa non ottiene nulla dal colloquio con l’amante, e oltretutto i Druidi si stanno preparando alla guerra contro i Romani. Pollione, che si era introdotto nel villaggio per incontrare Adalgisa, viene catturato. Norma promette di risparmiargli la vita se tornerà con lei ma nuovamente rifiutata scaglia i Druidi contro i Romani. Ma per assicurare il successo alla rivolta e necessario un sacrificio. Norma vuole proporre Adalgisa, poiché peccatrice, ma alla fine si sacrifica, non prima di aver confessato al padre di essere madre dei due bambini e averlo pregato di proteggerli.

Data: 28 ottobre 2017

Orario di apertura: 13:15

Orario di inizio: 14:00

Biglietto: SS: 18,000 (17,000)¥, S: 16,000 (15,000)¥, A: 13,000 (12,000)¥, B: 11,000 (10,000)¥, C: 9,000 (8,000)¥, D: 7,000¥, E: 5,000¥, U30 (under 30): 3000¥, U24 (under 24): 2000¥

Per maggiori informazioni: Biglietteria della Biwako Hall 077-523-7136 (10:00~19:00/ chiuso il martedì, e il giorno successivo in caso di festività)

Informazioni

Data: Sab 28 Ott 2017

Orario: Dalle 14:00 alle 17:00

Ingresso : a pagamento


Luogo:

Biwako Hall

683